Zè Lucas torna e ne fa tre: Viareggio ok col Napoli

viareggio. Zè Lucas arriva - o meglio, torna - e ne segna subito tre, contribuendo al successo (10-7) del Viareggio sul Napoli nel recupero di campionato disputato a Mugnano, in casa dei partenopei. E pazienza se a niente serve per la classifica, visto che i bianconeri chiudono comunque la poule Scudetto della serie A di beach soccer al settimo posto, sapendo dunque di affrontare il Terracina (secondo) nei quarti che apriranno la Final Eight di Lignano Sabbiadoro, in programma dal 6 all’8 agosto. Ciò che più contava era interrompere la striscia di cinque sconfitte consecutive, tra Euro Winners Cup e campionato. La formazione di Santini lo ha fatto nel modo migliore, con una prestazione all’altezza del suo livello. Una vittoria costruita nel primo tempo, con quattro reti segnate negli ultimi tre minuti inframezzate da quella del Napoli: l’autogol di Jordan e i sigilli di Carpita, Zè Lucas e Stankovic hanno consentito ai bianconeri di prendere il largo, con i partenopei illusi dal centro di Savarese. Il Viareggio ha sviluppato il prosieguo di gara sul triplo vantaggio, riuscendo a conservarlo anche nella frazione centrale, con Zè Lucas e Gemignani a segno dopo Benjamin e prima di Palma in una sequenza che non ha mutato la sostanza del risultato, solo la forma. Come il terzo acuto di Zè Lucas nella frazione di chiusura seguito da quelli di Minichino, Marinai, Stankovic e da altri quattro del Napoli, principio di una rimonta alla fine non concretizzata. E oggi alle 17, sempre a MugnanO, il debutto in Coppa Italia, contro il Sicilia. —

G.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA