Viareggio, debutto da tre punti

Un gol di Zaccagnini piega la Ternana. Domani alle 15 le zebrette tornano in campo con il Bruges



Il Viareggio all’esordio della “Coppa Carnevale” ha superato con merito per 1-0 la Ternana, gara che si è disputata sul sintetico del campo “Benelli” di Lido di Camaiore di fronte ad un discreto numero di spettatori. La rete del successo delle zebrettine (ieri in maglia nera), è stata realizzata da Zaccagnini alla mezz’ora del primo tempo con un traversone che ha ingannato l’incerto portiere Pernini che si è fatto sorprendere, ed è stato superato dal pallone che si è insaccato alle sue spalle. Una volta trovato il vantaggio, la squadra di mister Andrea Macchetti ha saputo contenere la Ternana, che non è mai stata pericolosa, tanto che il portiere Bartorelli non è stato quasi mai impegnato seriamente.


Il Viareggio ha dovuto rinunciare a Folegnani a causa della pubalgia ed in attacco la sua assenza si è fatta sentire. Non sono stati disponibili neppure i due prestiti bianconeri, Lazzarini al Pietrasanta e Dinelli al Forte dei Marmi. La rosa è stata rinforzata dagli elementi della prima squadra, oltre a Zaccagnini, Aramini, Tine, Belluomini e gli altri giovani arrivati a stagione in corso, alcuni che hano debuttato in prima squadra come Cavalli.

Fra gli ospiti si è messo particolarmente in luce Filipponi, che poi nella ripresa è stato sostituito dal suo allenatore. Nel primo tempo sugli sviluppi di uno schema su calcio di punizione ha scheggiato l’incrocio dei pali e quello è stato l’unico vero pericolo subito dal Viareggio. Allo scadere dei primi 45' Pelliconi ha sfiorato il raddoppio.

Nella ripresa la Ternana ha provato a forzare i tempi, favorita anche dal vento a favore, con Nicosi con una rovesciata dentro l’area ha cercato di impensierire Bartolelli, ma il pallone è andato a lato. Nonostante l’impegno degli umbri per trovare il pareggio il risultato non è cambiato e il gol prezioso di Zaccagnini ha regalato quindi i primi tre punti al Viareggio in questa competizione alla quale la società teneva molto a partecipare nell’anno del centenario.

Domani alle 15 al campo “Cavanis” di Capezzano i bianconeri affronteranno il Bruges, che ha perso con il Bologna ad un minuto dalla fine della partita 1-0 su calcio di rigore trasformato da Mazza. Il Bologna sarà avversario del Viareggio venerdì alle 15, sempre al campo "Cavanis" di Capezzano. —