Strage di Viareggio, il corteo dei familiari in attesa della sentenza

Intorno alle 10 di martedì 3 al polo fieristico è arrivato il corteo dei familiari delle vittime della strage. "Viareggio 29-6-2009 niente sarà più come prima" lo striscione con le foto di tutte le vittime che ha aperto il corteo silenzioso dei familiari. Con loro anche una rappresentanza dei macchinisti delle Ferrovie, una bandiera del gruppo delle "Tartarughe lente", alcuni rappresentanti dei No Tav. Chiudevano il corteo alcuni gonfaloni tra cui quello della Regione Toscana