È morta la professoressa Angela, mamma del coach di basket Marco Sodini

Indimenticata insegnante al Piaggia, era impegnata nel volontariato. Lutto in Versilia e in tutto il mondo dello sport

VIAREGGIO. Nella serata di martedì 111 gennaio è scomparsa Angela Vannucchi, classe 1945, mamma dell’allenatore di basket Marco Sodini. Viareggina doc, molto conosciuta in città, era stata professoressa di economia aziendale all’Istituto Tecnico Piaggia dove si era distinta per la preparazione e per la grande disponibilità verso i colleghi. Era amata dai ragazzi per la sua capacità di insegnare e trasmettere e per il suo impegno che andava oltre quello scolastico, ma che proseguiva nella società.

Era anche impegnata in diverse associazioni di volontariato: dal 1991 al 2011 era stata referente del progetto “I volti della Pace” che vedeva tra i partner la Fondazione Carnevale, che aveva come scopo l’educazione alla pace e ai diritti umani nelle scuole di ogni ordine e grado. Aveva anche collaborato con la Scuola della Pace di Lucca ed era referente del nodo locale Pisa Viareggio della rete Radie Resh.


L’impegno per la pace era una costante non solo per Angela, ma anche per il marito Claudio a cui era da sempre legata. Claudio Sodini, professore universitario e per un certo periodo anche presidente della Fondazione Carnevale, è stato un cestista di ottimo livello negli anni Sessanta e Settanta e ottimo giocatore di bocce, oltre che figlio di un palombaro noto in città di cui continua a tramandare le imprese.

Il basket è una costante della famiglia Sodini: la passione del padre è passata ai figli Claudia e Marco, la prima giocatrice, il secondo primo allenatore viareggino di una squadra di serie A, oggi a Cantù. Angela Vannucchi lascia il marito, i due figli e due nipotini che tanto aveva desiderato. Le esequie non sono ancora state fissate, ma Viareggio perde uno dei suoi sorrisi più belli, una persona pulita, allegra e profonda.

Anche il mondo della pallacanestro è in lutto. Il club di Marco Sodini, la Pallacanestro Cantù, ha diffuso la notizia con un post di condoglianze su Facebook. «In questa triste serata – si legge – la Pallacanestro Cantù tutta s stringe attorno al dolore del suo capo allenatore, coach Marco Sodini, per la perdita dell’amata madre, Angela». Anche la siciliana Orlandina Basket, sua ex squadra, ha subito inviato un messaggio di cordoglio e affetto per Marco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA