Viareggio, auto si ribalta dopo lo scontro: mamma e figlia di diciassette anni incastrate nell'abitacolo

L'incidente è avvenuto in via della Gronda località Migliarina a Viareggio. Le due ferite sono state liberate e portate in pronto soccorso 

VIAREGGIO. Lo scontro tra due auto all'incrocio, quella con a bordo mamma e figlia di diciassette anni (e non dieci come scritto in precedenza) che si ribalta lungo la strada. Entrambe restano incastrate all'interno dell'abitacolo. È questo il risultato dell'incidente avvenuto poco prima delle 15 di martedì 23 novembre in via della Gronda, in località Migliarina, a Viareggio, all'altezza del civico 374, nella zona della rotonda all'uscita dell'autostrada.

Per liberare la mamma e figlia rimaste prigioniere dell'abitocolo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Entrambi sono state poi portate in codice rosso - per dinamica, spiegano dal 118 - all'ospedale Versilia. Sono intervenuti: automedica sud, ambulanze della Croce Rossa e della Croce Verde di Viareggio e vigili urbani per ricostruire dinamica e responsabilità dello scontro. Niente di rilevante per le altre persone coinvolte nell'incidente.