Viareggio, due adolescenti aggrediti per rapina

Sono stati accerchiati dal branco in piazza D'Azeglio all'alba, indagini della polizia

VIAREGGIO. Violenta aggressione all'alba di domenica primo agosto in piazza D'Azeglio a Viareggio. Due minorenni, uno di 15 e l'altro di 16, sono stati accerchiati da un branco di ragazzi che li hanno picchiati per rapinarli di uno scooter.

Entrambi sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale Versilia, dopo che sono riusciti a chiedere aiuto. Uno è stato dimesso con prognosi di sette giorni, l'altro ha riportato lesioni più gravi è stato trattenuto sotto osservazione. Sulla violenta aggressione, che potrebbe essere stata anche una spedizione punitiva, indaga la polizia.