Contenuto riservato agli abbonati

A cena vista mare: rinasce l’ex Incanto, previste 20 assunzioni

I lavori dentro al locale

De Rosa, uno dei titolari, alla ricerca dello staff giusto: «Crediamo in Pietrasanta e nel potenziale della Versilia»

TONFANO. Il conto alla rovescia è iniziato: manca veramente poco per veder risorgere l’ex Incanto di Tonfano, un immobile che diventerà un ristorante con una stupenda terrazza vista mare che non ha eguali in tutta la Versilia. L’inaugurazione è vicina: a breve si taglierà finalmente il nastro, assicurano i nuovi titolari, che hanno già altri locali in Toscana tra Pistoia e Montecatini. Sarà tutto pronto, da programmi, nei primi giorni di luglio.

«I nostri punti forti - spiega Andrea De Rosa, uno dei soci - saranno la pizza, che rivedremo in una chiave più contemporanea e innovativa rispetto alla ricetta classica, e piatti a base di pesce fresco. Il tutto sarà accompagnato da spettacoli musicali e piano bar. L’atmosfera che vogliamo creare è quella del ricordo: vogliamo puntare sull’amarcord, ovvero quel senso della Versilia che fu e che ancora in parte è. Questo ce lo possiamo permettere perché l’ex Incanto non ha nulla da invidiare ai grandi nomi di questa costa. Se questo progetto è possibile è anche grazie all’amministrazione comunale che sta facendo un’opera di riqualificazione di tutta l’area. Per noi aprire un locale in Versilia è sempre stato un sogno che adesso si realizza, ancor più perché abbiamo vinto questo bando di gara nazionale di un immobile lasciato all'abbandono per molto tempo, che ha tantissime potenzialità».


Per fare questo ci sarà bisogno di personale e Andrea proprio in questi giorni sta ultimando le selezioni per il proprio personale che comprenderà un team di ben venti posti: «Non si tratta di posizioni stagionali ma di veri e propri contratti anche a tempo indeterminato: questo è perché la nostra intenzione quella di fare del locale un punto di riferimento della Versilia tutto l’anno».

Le figure sono le più varie: pizzaiolo, chef, aiuto pizzaiolo, camerieri, barman, direttore, accoglienza. Tutto con esperienza minima nella mansione tracciabile tramite un curriculum. Le candidature dovranno arrivare all’indirizzo email recruiting.terrazzaversilia@gmail.com. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA