Rischia di morire in una rissa per la coltellata del rivale

Viareggio: trentunenne resta sfregiato al volto dopo che il colpo ha sfiorato la giugulare. L’aggressore è fuggito ma è stato rintracciato e sorpreso a casa dalla polizia