Strage, Viareggio c’è e non dimentica. «Grazie a tutta la città ed ai ferrovieri»

Alla Casina dei ricordi tante persone hanno atteso con i familiari delle vittime l’ora della lettura dei nomi delle 32 vittime