Il fischio che arriva dai treni e quei tricolori listati a lutto appesi a finestre e balconi: così Viareggio ricorda il 29 giugno 

Lo striscione degli Ultras del Viareggio comparso ieri allo stadio dei Pini

In mancanza del corteo ufficiale (proibito a causa delle norme anticovid) la città ha voluto ricordare le sue vittime in una forma più intima