Due superstiti di Sant’Anna nominati Cavalieri della Repubblica tedesca

Enrico Piero ed Enio Mancini riceveranno l’onorificenza per «le particolari benemerenze acquisite verso la Germania»