Addio all'uomo che portava i versiliesi in giro per il mondo

Con i bus della famiglia sempre moderni e all’avanguardia ha realizzato il sogno di far conoscere il mondo ai suoi concittadini