Senzatetto dona pasta e biscotti ai poveri e sciarpe ai disabili

La sua storia finisce sul Tg1. "Vengo da un orfanotrofio dove sono stato abbandonato da bambino e quando vedo le persone felici mi vengono le lacrime agli occhi"