Strage di Viareggio, i giudici d'appello: la velocità del treno ha favorito il disastro

Nelle motivazioni delle condanne i giudici della Corte d’Appello di Firenze puntano il dito sul provvedimento "prudenziale" che Rfi non aveva adottato