Dopo un mese di carcere torna in libertà il dottor cannabis

Il tribunale del riesame di Firenze ha accolto il ricorso presentato dai difensori. L’avvocato: «Abbiamo trovato giudici che hanno prestato attenzione al caso»