Assolto il vicino di casa accusato di favoreggiamento nell'omicidio di Forte dei Marmi

Secondo il giudice non è punibile per il silenzio di fronte agli inquirenti. Condannata invece la giovane che era a processo con lui