Scontro tra un'auto e due ciclisti alla Gran fondo della Versilia: uno è grave

L'incidente è avvenuto in località La Pollaccia a Retignano di Stazzema: sul luogo dell’impatto sono intervenuti i carabinieri e la polizia stradale

STAZZEMA. Incidente nella mattina di domenica 12 alla corsa ciclistica Gran fondo della Versilia: un'auto ha investito due corridori. Uno - Roberto Silva, 53 anni di Milano - è in gravi condizioni.

L'incidente è avvenuto intorno alle 10 all'altezza del ristorante La Pollaccia, nella località omonima a Retignano. Secondo una prima ricostruzione l'auto, che per cause da chiarire è finita nel tracciato della corsa, ha travolto due corridori che stavano partecipando alla manifestazione.

Uno ha riportato varie fratture ed è stato portato con l'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Versilia. L'altro sarebbe più grave ed è stato portato via con l'elisoccorso Pegaso, che lo ha trasferito a Cisanello. Intervenute sul posto Croce Bianca di Querceta, Pubblica assistenza di Stazzema e Croce Verde di Forte dei Marmi, che era già sul posto per la gara. 

Sul luogo dell’impatto sono intervenuti i carabinieri e la polizia stradale. La viabilità lungo la quale la corsa si sviluppa era chiusa, con ordinanza della Prefettura di Lucca, per 45 minuti. Numerosi i cartelli collocati da giorni per avvisare gli automobilisti e ben 125 addetti alla segnalazione aggiuntiva (“Asa”) sugli incroci della viabilità di gara.