Soccorso in mare con la moto d’acqua

Un altro salvataggio nelle acque della Versilia, questa volta da parte dei vigili del fuoco

LIDO DI CAMAIORE. Un altro salvataggio nelle acque della Versilia. I vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio di ieri (25 luglio) con la moto d’acqua davanti al presidio di soccorso acquatico a Lido di Camaiore per soccorrere una persona in difficoltà mentre stava facendo il bagno. Una volta raggiunta dove si trovava la bagnante l’hanno portata incolume a riva.

È stato un intervento provvidenziale, che ha evitato il peggio. A distanza di poco tempo la moto ha riacceso i motori per andare a soccorere un bambino in difficoltà. Come nel corso delle estati scorse si è rivelata importante la presenza della moto d’acqua in questo tratto di spiaggia. Questo tipo di intervento è un’aggiunta alla sorveglianza che già effettuano i bagnini professionisti che dall’inizio dell’estate ad oggi hanno già eseguito diversi salvataggi, mettendo in salvo, come hanno fatto i vigili del fuoco ieri che si gettano in mare, nonostante le bandiere rosse e mettendo anche a repentaglio, in modo irresponsabile, non solo la propria vita, ma anche quella degli altri.