Strage di Viareggio, i parenti delle vittime: "Moretti deve dimettersi"

L'associazione "Il mondo che vorrei" in conferenza stampa commenta l'esito del processo: "Possiamo dire che il sistema ferroviario del trasporto merci pericolose tanto in Italia quanto in Europa è stato riconosciuto responsabile delle gravissime inadempienze e omissioni". E chiedono ai condannati di rinunciare alla prescrizione