Lungomare di Forte dei Marmi chiuso per il Rally del Ciocco

La gara in programma la sera di venerdì 18 marzo si svolgerà interamente lungo le strade del comune versiliese

FORTE DEI MARMI. È cominciato, sul viale a mare, l’allestimento del circuito che domani sera ospiterà la prima prova speciale spettacolo del Rally del Ciocco 2016, valida per il campionato italiano in corso. Con il procedere dell’allestimento della litoranea aumenteranno le limitazioni alla circolazione stradale. Chi percorre il viale a mare lo troverà chiuso all’altezza di via Colombo se arriva da Viareggio e all’altezza di via Michelangelo se arriva da Massa. Il tutto verrà poi smantellato la mattina di sabato, ma fino a lunedì barriere in cemento e transenne potrebbero essere lasciate, segnalate e protette, ai lati della carreggiata.

La prova automobilistica che renderà Forte simile a Montecarlo partirà da via Spinetti prima di imboccare il viale della Repubblica. Attenzione dunque, in questi giorni, ai divieti di sosta e circolazione. L’ordinanza della polizia municipale già in vigore e che si protrarrà fino a sabato prevede la chiusura del viale Repubblica, nel tratto che va da via Colombo a via Spinetti, del viale Franceschi, dal Cinema Nuovo Lido alla piazza Navari e del viale Italico da via Spinetti a via Michelangelo.

Inoltre, sarà chiuso l’incrocio fra via Corsica e via Colombo per favorire il transito in quest’ultima strada, dove saranno dirottati i veicoli provenienti dalla direzione Viareggio – Massa. Il divieto di transito e sosta sarà attivo nel viale Repubblica, da piazza Marconi di Levante a via Spinetti, in piazza Marconi di Ponente, nel tratto dal viale Repubblica a via Matteotti, nel viale Franceschi dal Nuovo Lido a piazza Navari, in via IV Novembre, da viale Repubblica a via Matteotti, nel viale Italico, da via Spinetti a via Risorgimento, in via Spinetti, da piazza Navari a via Matteotti, in via Pascoli, dal viale Italico a via Matteotti e in via Barsanti, sempre da viale Italico a via Matteotti.