Carnevale di Viareggio, il trionfo di Galli

"Barbarians" di Fabrizio Galli

"Barbarians" batte tutti e si aggiudica l'edizione 2016. Al secondo posto i fratelli Cinquini con "Io sono Dio", terzo posto per la Gabbia dei Bonetti

VIAREGGIO. E' il trionfo forse più annunciato, ma meritato: "Barbarians" di Fabrizio Galli vince l'edizione 2016 del Carnevale di Viareggio. Al secondo posto i fratelli Cinquini con "Io sono Dio", terzo posto per la Gabbia dei fratelli Bonetti. L'Alchimista di Jacopo Allegrucci si aggiudica il premio tra i carri di seconda categoria.

Il trionfo di Fabrizio Galli

Ecco la classifica completa dei carri di prima categoria:

1 Barbarians di Fabrizio Galli

2 Io sono Dio di Umberto e Stefano Cinquini

3 La gabbia dei F.lli Bonetti

4 Male nostrum di Fantasticarte

5 Bilberberg l'altro volto del potere di Roberto Vannucci

6 Work in progress di Carlo Lombardi

7 Moby duck-plastic planet show di Alessandro Avanzini

8 Porca mediocrità-si salvi chi può di Lebigre e Roger

9 52 sfumature di Carnevale di Massimo Breschi

10 In te son nato di Franco Malfatti

“Barbarians” in Passeggiata

Ultimo corso senza il pubblico da record che i più ottimisti si potevano attendere ma è comunque una bella cornice quella dell'ultima sfilata sui viali a mare. Stavolta il maltempo non ha disturbato il Carnevale di Viareggio, così, anche se una domenica dopo il programma iniziale, la sfilata finale ha regalato un sabato sera davvero emozionante. Il corso in notturna ha confermato il suo fascino speciale, coinvolgendo carnevalari doc e semplici spettatori fino alla proclamazione dei vincitori.

Fabrizio Galli vince il Carnevale di Viareggio

In attesa del verdetto i dieci carri di prima categoria e i quattro di seconda hanno attraversato per l'ultima volta i viali a mare, di fronte alla giuria e in mezzo alle tante persone che non hanno voluto perdere l'appuntamento. I pronostici quest'anno hanno lasciato poco spazio alle sorprese, con il carro di Fabrizio Galli che evoca la barbarie dei tagliagole, nettamente favorito. Ma sono diverse le costruzioni che si sono meritate l'ammirazione e gli applausi del pubblico.

L'ultimo corso del Carnevale di Viareggio

Dopo la proclamazione del vincitore via allo spettacolo pirotecnico sul mare e la proiezione sul megaschermo di piazza Mazzini di un video con le più belle immagini realizzate nel corso dell'Estemporanea fotografica digitale del gruppo f8.

Prima dei fuochi d'artificio, però, come da tradizione sarà ammainata la Burlamacca e - novità di quest'anno - c'è stato un grande ballo in piazza Mazzini in compagnia dei deejay Leonardo Canali e Simone Cerri.

I Barbari di Fabrizio Galli trionfano al Carnevale di Viareggio