Gravissimo ciclista travolto da un'auto in via Marco Polo

La bicicletta su cui si trovava l'anziano travolto e, sullo sfondo, la macchina che lo ha investito (foto Ciurca/Paglianti)

L'incidente è avvenuto all'incrocio con il viale Capponi. L'anziano ferito è trasportato in elicottero all'ospedale Cisanello di Pisa

VIAREGGIO. Un ciclista di 81 anni, Mario Francesconi di Viareggio, è rimasto gravemente ferito nel pomeriggio in un incidente stradale avvenuto sulla via Marco Polo all'altezza dell'incrocio con il viale Capponi.

L'anziano era in sella ad una bicicletta e si stava dirigendo da viale Capponi verso via Marco Polo quando si  verificato uno scontro con una Mini cabrio condotta da un uomo di 50 anni originario di Napoli.

L'impatto è stato violento e l'anziano è stato scaraventato ad alcuni metri di distanza da dove è avvenuto lo scontro. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi.

Sul posto è intervenuta una ambulanza della Croce Verde di Viareggio, l'automedica del 118 e l'elisoccorso Pegaso che è atterrato nel campo sportivo del Marco Polo mentre era in corso un allenamento che è stato momentaneamente interrotto.

L'anziano che non era cosciente ha riportato un trauma cranico e diverse fratture, è stato trasferito in gravi condizioni all'ospedale di Cisanello.

Sul posto per i rilievi  intervenuta una pattuglia della polizia municipale di Viareggio. Durante i soccorsi e per permettere le operazioni di bonifica della strada è stata interrotta al traffico la via Marco Polo in entrambe le direzioni da via Fratti a via Buonarroti