La Boschi sul caso Mallegni: "Legge si deve applicare"

Il ministro per le riforme Maria Elena Boschi

Il ministro per le riforme istituzionali parla della sospensione del sindaco di Pietrasanta: "Finche è quella la norma, la si deve rispettare"

PIETRASANTA, "Per quanto riguarda il governo, abbiamo applicato in maniera rigorosa la legge Severino a prescindere ovviamente dal partito di appartenenza, perchè la legge deve essere sempre rispettata".

Così il ministro per le Riforme Istituzionali Maria Elena Boschi, a margine di un dibattito sul palco della Festa dell'Unità di Scandicci, in provincia di Firenze, commenta con i giornalisti la sospensione del sindaco di Pietrasanta Massimo Mallegni sulla base della legge Severino.

"Ovviamente l'autorità giudiziaria è intervenuta in Campania ed ha fatto delle valutazioni di carattere diverso, come già era avvenuto in passato, in altri casi - ha spiegato Boschi - per quanto riguarda il sindaco di Pietrasanta non è il governo a dover intervenire o il consiglio dei ministri, saranno ovviamente le autorità locali a decidere. Io credo che comunque se c'è una legge - ha concluso il ministro - si possa discutere eventualmente se ci sono lacune, ma finchè quella è la legge, si debba applicare e rispettare".