A rischio chiusura 48 cave L’appello a Napolitano

Gli imprenditori del lapideo si rivolgono al Presidente della Repubblica «Con il piano della Regione 5.000 persone perderanno il posto di lavoro»