Vintage di qualità, fumetti e street food a Novoli

Uno stand di un mercato dedicato al vintage

FIRENZE. Vintage di qualità, street food per un viaggio in Italia all’insegna del gusto, musica e tanto divertimento per grandi e piccini. Torna al centro polifunzionale San Donato, a Novoli, tutta l’allegria di Uff-Urban Food Festival. Fino a domenica 15 si rialza il sipario sulla simpatica iniziativa, organizzata dall’associazione culturale “Fumetti e Dintorni” insieme a Quartiere San Donato-Immobiliare Novoli, col patrocinio del Comune di Firenze.

Tutti da scoprire i banchi dedicati ai fumetti da collezione, e poi il mercatino vero vintage in cui fare grandi affari, tra abiti, borse e gioielli, i giochi da tavolo e perfino un Subbuteo in miniatura. Per i più golosi, voilà arrosticini abruzzesi, polenta alla spina con sughi freschi, trippa, lampredotto, coccoli, specialità della Sardegna, piadine romagnole e cappelletti. E ancora bomboloni, crepes, bontà siciliane e birre artigianali biologiche. Fitto poi il calendario eventi, tra karaoke, burattini, la musica anni Settanta-Ottanta-Novanta e gli omaggi a Lucio Dalla (sabato alle 21.30) e a Lucio Battisti (domenica alle 21).


Sabato, alle 12.30, inaugurazione ufficiale della kermesse alla presenza degli assessori Federico Gianassi e Cecilia Del Re, del direttore generale Immobiliare Novoli Giovanni Lazzari e degli organizzatori, Stefania Corti e Giovanni del Rosso. Saranno presenti anche i bandierai e musici della Valmarina di Calenzano.

«Siamo felici di ospitare nuovamente quest’iniziativa, pensata per offrire un sano divertimento sia ai grandi che ai più piccini – dice Giovanni Lazzari –. San Donato è sempre più un luogo d’incontro, uno spazio di socializzazione. E di questo andiamo fieri».