La bellezza della navigazione: è il concorso “Il mare, le vele”

Foto di gruppo per la premiazione dell’edizione 2018 del concorso “Il mare, le vele”

Torna dopo due anni di stop la manifestazione per i ragazzi delle scuole toscane promossa dal Tirreno con Marina militare, Accademia e Comune di Livorno

Due anni senza vele e senza tutti gli eventi culturali che da sempre accompagnano questa grande manifestazione di primavera. Ma finalmente, nonostante la pandemia da Covid-19 sia ancora in corso, il 2022 segna il ritorno delle regate che dal lontano 1981 sono diventate una tradizione per la città di Livorno e l’Accademia Navale, complice anche il Comune che da sempre è partner dello storico istituto dove si formano i futuri ufficiali della Marina Militare. Insieme alle regate, alla fine di aprile, torna anche il concorso “Il mare, le vele” promosso da quasi trent’anni dal quotidiano “Il Tirreno” di Livorno (Gruppo SAE) e rivolto ai ragazzi della quinte della scuola primaria e agli studenti delle medie e delle superiori di tutta la Toscana.

Si tratta di un concorso che vede il mare protagonista e al quale i ragazzi possono partecipare con elaborati che diano prova della loro creatività e del percorso culturale che li ha portati a realizzare la loro piccola, ma al tempo stesso grande, “opera d’arte”. Il premio finale per i vincitori, oltre all’esposizione degli elaborati nella Galleria dell’Accademia Navale nei giorni in cui si svolgono gli appuntamenti della Settimana Velica Internazionale, è rappresentato da un’uscita in mare, con gli insegnanti, a bordo di una nave a vela (o altra nave presente a Livorno per l’appuntamento velico) della Marina Militare. Il tutto si svolgerà naturalmente nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.


Come sempre il concorso promosso da “Il Tirreno” è organizzato in collaborazione con lo Stato Maggiore della Marina, l’Accademia Navale e il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale, della Regione Toscana, del Comune e della Provincia di Livorno.

La Settimana Velica Internazionale è l’erede diretta del Tan, il Trofeo Velico Accademia Navale e Città di Livorno nato nei primi anni Ottanta. Fu il Tan a ricevere il testimone da quella che nel 1981 era stata la Regata del Centenario promossa di Circoli velici e nautici livornesi in occasione delle celebrazioni, alla fine di luglio di quell’anno, per i primi cento anni dell’Accademia Navale, un compleanno che vide anche la presenza dell’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini.

Per anni, quindi, nel mese di aprile, il Tan ha solcato il mare livornese mentre i venti hanno spinto le barche (dai piccoli Optimist all’altura) sui campi di regata. Poi una pausa qualche anno fa e la ripresa dell’appuntamento primaverile con il nome di Settimana Velica Internazionale, sempre con la stretta collaborazione fra Accademia Navale e Comune di Livorno, l’entusiasmo dei Circoli livornesi, ma anche della Marina Militare, della Guardia Costiera, della Regione e della Provincia. In questo 2022 la Settimana Velica Internazionale è in calendario dal 23 aprile al 1° maggio e saranno presenti anche equipaggi provenienti dalle Accademie Navali di tutto il mondo per prendere parte alla Naval Academies Regatta 2022, match race da disputare su quattro giorni di regate sul monotipo Tridente 16. Un appuntamento assolutamente da non perdere.

E che i venti siano favorevoli!

IL REGOLAMENTO: elaborati da inviare al nostro giornale o all’Accademia

Ecco il regolamento per partecipare al concorso "Il mare , le vele". I lavori dovranno essere inviati per posta entro il 5 aprile 2022 a: "Accademia Navale - Concorso ’Il Mare, le Vele’ - Viale Italia, 72 - 57127 Livorno" o consegnati a mano a: Il Tirreno, viale Alfieri 9, Livorno. Entro il 14 aprile Il Tirreno pubblicherà i nomi dei vincitori.

L’Accademia Navale allestirà nella Galleria Allievi la mostra visitabile dal 23 aprile al 1° maggio (10-12; 14,30-17,30). La premiazione sarà martedì 26 aprile alle 10; alle 11,30 gli studenti vincitori e gli accompagnatori saranno ospiti dell’Accademia Navale e della Marina Militare a bordo di una nave a vela della Marina militare che lascerà il porto di Livorno.

Info: comandante Francesco Principale: francesco-principale@marina.difesa.it