Così influenzò Leonardo

Venerdì alle 17 in piazza Masi a Vinci la “Lettura Vinciana” riapre le celebrazioni dedicate a Leonardo. Carlo Ossola (foto), docente di Letterature moderne dell’Europa neolatina al Collège de France, tratterà del rapporto tra i due geni. Il titolo della Lettura è “De l’essere universale, la visione di Leonardo nell’eredità di Dante”.