Bohème al Circo Massimo con i quadri impressionisti

ROMA. Una Bohème “pittorica” nello scenario magico del Circo Massimo. Il capolavoro scritto da Giacomo Puccini va in scena venerdì sera, ultimo titolo del cartellone estivo del Teatro dell’Opera di Roma. L’Orchestra del Lirico capitolino sarà diretta da Jordi Bernàcer.

L’allestimento dell'Opera di Roma, in collaborazione con il Palau de les Arts Reina Sofía di Valencia, è la riproposizione di quello andato in scena alle Terme di Caracalla nel 2014 con la regia di Davide Livermore, che firma anche scene, costumi e luci.


In questa produzione, grazie a giochi di tecnologia, video mapping e proiezioni, famose opere d'arte dell'impressionismo francese, da Renoir a Monet, circondano i protagonisti immergendoli in un continuum pittorico. —