White Carrara chiude la quinta edizione della rassegna

Ultimi appuntamenti per l’estate 2021. Musica, cultura e tanti personaggi

Carrara. Chiude oggi la quinta edizione del White Carrara Downtown, festival dedicato alla promozione del territorio apuano.

La serata conclusiva della manifestazione, parte con il “Musical sotto le stelle” di Clacsonbeauty in piazza Alberica alle ore 20.30 e alle 22.45.


Dalle ore 21 alle 21,30 al Palco della Musica, l’assessore al turismo, Federica Forti, insieme a Giuseppe Biagini, fondatore Itki Foundation USA, presentano il progetto “Creativity Forum. Carrara for the Unesco Creative Cities” la prima edizione di un forum di confronto tra tutte le città creative Unesco italiane che, dal 24 al 26 settembre, porterà a Carrara rappresentati delle istituzioni ed esperti nei settori dell’arte, dell’artigianato, dell’architettura, dell’economia e della.

Dalle 21.30 alle 22, a Palazzo Binelli, “Giorgio Perlasca: un uomo comune” con Franco Perlasca, presidente Fondazione Giorgio Perlasca, presenta Walter Sandri, Console Touring Club Italiano, e modera Francesca Nepori, direttrice archivio di stato di Massa. Partecipa, inoltre, Lorenzo Mercanti, vicepresidente dell’associazione Italia Israele.

Nel corso della serata si ricorderà storia di Giorgio Perlasca, un commerciante che nel 1944, fingendosi console generale spagnolo, salvò oltre cinquemila ebrei ungheresi dalle deportazioni naziste.

Alle 21.30, in piazza Cesare Battisti “Voci dal mondo dell’arte. Da Marangoni a Michaud” di Davide Pugnana, a cura di Civico 1 con Animosi per la Cultura.

Alle 22.15 Closing in piazza Alberica, mentre dalle 19 alle 23 è visitabile la mostra collettiva a Palazzo Binelli.

White Carrara Downtown è un evento organizzato da Internazionale Marmi e Macchine Carrarafiere SpA con il

Patrocinio della Regione Toscana e della Camera di Commercio di Massa Carrara.

I partner istituzionali sono: Comune di Carrara, Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, Accademia di Belle Arti diCarrara, e Nausicaa SpA.

Gli sponsor: Bruno Lucchetti Marmi e Graniti, Errebi Marmi, Franchi Umberto Marmi, GMC, Il Fiorino Marmi, Marmi Carrara.

L’iniziativa è inserita nel progetto Carrara Città Creativa Unesco. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA