A tutto jazz con Flavio Boltro in concerto a Castelnuovo

Flavio Boltro è uno dei più grandi musicisti jazz italiani Torinese, ha ereditato la passione per la tromba dal padre

Suonerà domani sera in piazza Umberto I insieme a Gaddi, Micheli e Kramer

CASTELNUOVO. La grande musica jazz ancora all’International academy of music festival con uno dei più brillanti trombettisti italiani: Flavio Boltro. In quartetto, domani sera alle 21, 30 sarà in piazza Umberto I a Castelnuovo Garfagnana con un concerto a ingresso libero. Prosegue nel segno della grande musica la XIXª edizione dell’International academy.

Sessant’anni compiuti il 5 maggio, la passione per la musica gli è stata trasmessa dal padre, anch’egli trombettista. Impegnato da anni sulle scene musicali italiana e francese, Boltro ha suonato con Michael Petrucciani, Maurizio Giammarco, Manu Roche, Gino Paoli e Danilo Rea tra i tanti, e ha ricevuto premi nazionali e internazionali. Domani sarà protagonista di una serata di grande musica jazz con Piero Gaddi al pianoforte, Marco Micheli al contrabbasso e Alfred Kramer alla batteria.


Domenica 25 luglio 2021 alle 18, 30 nella chiesa di San Michele Arcangelo a Migliano chiude il festival il concerto del Trio Lanzini “Musica in salotto”, sempre a ingresso libero.

L’International academy of music festival è uno dei tre festival europei affiliati al celebre Summit music festival di New York, evento di riferimento internazionale per musicisti classici e autodidatti tra i più prestigiosi d’America, d’Europa e non solo. Il Festival rientra anche nella programmazione di “Vivi Castelnuovo”.

La XIXª edizione del festival Iam è organizzata dalla Scuola civica di musica di Castelnuovo di Garfagnana, e rientra nel progetto regionale “La Toscana dei Festival”. Ha il sostegno dei Comuni di Castelnuovo di Garfagnana, Gallicano, Pieve Fosciana, Villa Collemandina, Fosciandora e Borgo a Mozzano, della Regione Toscana, dell’Unione dei Comuni della Garfagnana, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e di Impresa Costruzioni Spa Guidi Gino e vede la collaborazione del Conservatorio “G. Puccini” di La Spezia.

Prenotazione obbligatoria via whatsapp o telefono al numero 3884671502 e su https: //www. townforyou. com, piattaforma nata per supportare e fare conoscere le realtà in crescita sul territorio.

Info: www. iamitalia. com, @FestivalIAM su Facebook e @international_academy_of_music su Instagram. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA