Napoleone nelle frasi e pensieri raccolti da Balzac

«Da sette anni circa – scriveva Balzac nel 1838 – ogni volta che leggevo un libro in cui si trattava di Napoleone e che trovavo un pensiero sorprendente e nuovo pronunciato da lui, lo trascrivevo subito su un libro di cucina». A 200 anni dalla morte di Napoleone, un’occasione per riproporne il ritratto tracciato da Balzac.