Due giornate dantesche all’Università di Pisa

PISA. L’Università di Pisa organizza due giornate di incontri sulle “nostre idee di Dante” spaziando tra letteratura, arte e scienza. L’iniziativa, pensata in forma mista con la proposta dello streaming si tiene domani e martedì. Tra gli ospiti della prima giornata spiccano le scrittrici Maaza Mengiste, considerata una delle voci più potenti della letteratura contemporanea afroamericana; e Marija Stepanova, personalità di spicco nella poesia e nella prosa russa contemporanea. La seconda giornata è animata dall’intervento del fisico e docente dell’ateneo pisano, Guido Tonelli. A seguire, lo scrittore Walter Siti propone le sue intelligenti e provocatorie riflessioni sui rischi di un’idealizzazione del sommo poeta. La due giorni pisana propone il ricordo del professor Marco Santagata a pochi mesi dalla prematura scomparsa. —