La figlia di Michael Jackson torna sul set in “Sex Appeal”

NEW YORK. Paris Jackson sta per tornare sul set. La figlia di Michael, 23 anni, che nel 2018 era apparsa nel film “Gringo” di Nash Edgerton, è entrata nel cast di “Sex Appeal”, una rom-com diretta da Talia Osteen.

Paris, figlia dello scomparso cantante e di Debbie Rowe, si unisce a Margaret Cho, Fortune Feimster, Skai Jackson, Rebecca Henderson, Mika Abdalla e Jake Short.La storia ruota attorno ad Avery Hansen-White, una ragazza che fa solamente ciò in cui può eccellere. Quando il fidanzato che abita lontano le chiede di stabilire una relazione più profonda al “ballo di fine anno”, Avery si propone di dominare la sua sessualità. Comincia a studiare i meccanismi dell'amore e scopre che le relazioni richiedono meno scienza e più cuore.Di Paris, che ha dichiarato di avere come modello Emma Watson (Ermione di 'Harry Potter'), si è parlato molto durante le riprese di “Habit” di Janell Shirtcliff, uno dei tanti film fermati dalla pandemia per il suo ruolo: è vestita da Gesù mostrando una versione femminile e con piercing al naso che ha una presunta relazione con un'altra donna. —