Arriva “The Nevers” fantasy in era vittoriana con una gang di eroine

ROMA. Un gruppo di donne d’età vittoriana che sviluppano abilità sovrumane, alle prese con nemici inarrestabili e con una missione che potrebbe cambiare il mondo. In contemporanea assoluta con la messa in onda americana debutta il 12 aprile su Sky Atlantic dalle 3 del mattino, in contemporanea con la messa in onda statunitense e NowTv The Nevers, period drama fantascientifico targato Hbo.

L’appuntamento è poi in prima serata, lunedì 12 aprile, alle 21,15, sempre su Sky Atlantic. Dalla settimana successiva, dal 19 aprile, partirà invece la messa in onda in italiano. La serie tv sembra aver promesso, infatti, di rivoluzionare tutto quel che si è finora saputo: sulla lotta tra Bene e Male, sul conflitto eterno dal cui esito dipendono le sorti del mondo.


Ambientata nella Londra tardo-vittoriana, tra prima rivoluzione industriale, aggiungici un evento soprannaturale, quindi il fascino della meccanica e dell’ingegneria d’epoca: alcune donne iniziano a manifestare abilità sorprendenti o mostrano un aspetto fisico fuori dal comune. Ma mentre i cosiddetti Puritani vorrebbero eliminarle sul nascere perché le ritengono vere e proprie aberrazioni, altri preferirebbero invece sfruttarle per trarne vantaggi economici; e poi c’è un gruppo di agguerrite alleate pronto a lottare per prendere le loro parti.

Saranno loro, trasgressive e fuori dei canoni dell’epoca, a guidare la battaglia che determinerà la sopravvivenza del genere umano. Laura Donnelly (Outlander) guida il cast nei panni di Amalia True, l’eroina più spericolata, impulsiva ed emotivamente compromessa della Londra tardo-vittoriana. Vedova, Amalia morirebbe per la causa e ucciderebbe per un drink: una vera minaccia per la soffocante società in cui vive. Coprotagonista è Ann Skelly, che interpreta Penance Adair, giovane e brillante inventrice. Le affiancano Olivia Williams (Maps to the stars, Counterpart, Vittoria e Abdul) nei panni di Lavinia Bidlow, leader delle “Touched, ” come vengono chiamate le donne che hanno all’improvviso manifestato dei superpoteri, campionesse di questa nuova sottoclasse,James Norton (McMafia, Piccole Donne) e Tom Riley (Da Vincìs Demons) nei ruoli di Hugo Swann, un elegante e affascinante giovane pansessuale che gestisce un club segreto e un giro di estorsioni, e Augustus “Augie” Bidlow, un misterioso nerd appassionato di ornitologia. —