«Grazie dj Cioni, ci hai sempre sostenuti» La commozione degli Earth Wind & Fire

Il video messaggio del bassista Verdine White dagli Usa per ricordare l’artista livornese scomparso pochi giorni fa 

IL TRIBUTO

Alessandro Guarducci


«Salve a tutti, sono Verdine White, fondatore e membro di Earth Wind & Fire. Vorrei mandare le mie più sentite condoglianze alla famiglia, agli amici e ai fans del nostro caro amico Riccardo Cioni». Con queste parole si apre il video-messaggio pubblicato su YouTube dal bassista della mitica formazione statunitense che ha voluto così rendere omaggio a quello che negli anni Ottanta è stato il più famoso disc jockey d’Italia e che per intere generazioni di giovani toscani è stato un mito che non è mai tramontato neppure quando sono cresciuti e nemmeno oggi che Cioni non c’è più.

Parole che emozionano tutti coloro che hanno amato il dj Full Time, perché sanno che il suo gruppo preferito sono sempre stati gli Earth Wind & Fire: nella parte iniziale della sua storica sigla radiofonica, infatti, aveva inserito Fantasy, sulle cui note Cioni pronunciava la celebre frase “quando la musica è fantasia” e ogni serata in discoteca cominciava sempre con un brano degli EWF, di cui era un fan scatenato. Da September a Boogie wonderland, da Let’s groove a Fall in love whit me, da Sing a song a I wanna be with you, tanto per rammentare solo alcuni titoli, giravano sempre sui piatti del dj Full Time che si esaltava letteralmente per quella magica miscela di funky, disco, soul e jazz confezionata dalla band di Chicago. Cioni andava in estasi soprattutto per gli acuti di Maurice Whithe, il cantante degli Earth Wind & Fire scomparso nel 2016. Le parole di suo fratello Verdine, che suona il basso (lo strumento preferito dal dj livornese), si caricano perciò di una particolare emozione. «Cioni è stato una fonte di ispirazione e un dj sensazionale sin dagli albori della sua carriera – dice White nel video-messaggio – Lo vogliamo ringraziare per il sostegno che ha dato costantemente (letteralmente dice “per tutta la sua vita”) a Earth Wind & Fire, l’amore e l’ammirazione è tanta da parte nostra ed oggi vorremo dedicargli un tributo. Siamo sicuri che continua ad essere un dj, lassù, tra gli angeli e gli mandiamo la nostra benedizione, amore e preghiere, oggi come e ieri e per sempre». Un tributo, una preghiera, che gonfieranno di commozione il cuore dei tantissimi appassionati del disc jockey livornese, deceduto improvvisamente il 7 gennaio scorso.

Il primo che ha rilanciato il video di Verdine White è stato Roberto Lombardi, dj di Lucca e grande amico di Riccardo Cioni. «Per il ricordo di Verdine White degli Earth Wind & Fire – scrive sulla sua pagina Facebook – il gruppo che Riccardo stimava più di tutti, dal quale ha avuto un’ispirazione grandissima, dal loro entusiasmo, dalle loro fantastiche melodie e da quella stupenda sezione fiati, devo fare molti ringraziamenti: a Verdine White, un mito, una leggenda vivente che con le sue bellissime parole ha onorato e resa indelebile la grandezza del nostro Riccardo. A mrs Shelly Clark White e Ulli Bauer per la loro disponibilità e sensibilità impagabile. Alla mia cara amica Lucia Costa, fondamentale e determinante per realizzare questa missione impossibile; a Paolo Conca per le righe di presentazione del video ed avermi spronato ad iniziare questa avventura».

Roberto Lombardi conclude rivolgendosi a Riccardo Cioni: «Ovunque sei, goditi questo momento». Intanto le note di September sfumano...

© RIPRODUZIONE RISERVATA