A giugno la 12ª edizione di “Dialoghi sull’uomo”

PISTOIA. Annunciate le date della 12ª edizione del festival di antropologia “Pistoia - Dialoghi sull’uomo” che si terrà (auspicando l’uscita dalla pandemia) dal 18 al 20 giugno.

Ideata e diretta da Giulia Cogoli, la rassegna – che nel 2020 si è svolta con incontri tutti online – ha come obiettivo di tornare nelle piazze e nel centro storico di Pistoia per proseguire il confronto fra pubblico e grandi pensatori italiani e stranieri. Il tema sarà “Altri orizzonti: camminare, conoscere, scoprire”. Gli incontri vedranno avvicendarsi studiosi di diverse forme di spiritualità religiosa, che spiegheranno la tensione a trascendere la vita terrena, al fianco di scienziati che esplorano la materia, alla ricerca di una chiave di comprensione della vita, di viaggiatori ed esploratori che tentano di superare i limiti e i confini, così come di artisti e studiosi d’arte. Il festival richiama nella scelta del tema i festeggiamenti dell’anno iacopeo in onore della reliquia di San Jacopo, conservata nel Duomo pistoiese. —