Wonder Woman per Natale sia nei cinema che in streaming

La nuova avventura dell’eroina interpretata da Gal Gadot è ambientata durante la Guerra fredda. La Warner la fa uscire anche su Hbo Max

LOS ANGELES

“ Wonder Woman 1984” uscirà per Natale come previsto, ma in una decisione inedita che mette fine a una valanga di illazioni, la Warner ha annunciato che il sequel delle avventure della super-eroina interpretata da Gal Gadot debutterà in contemporanea il 25 dicembre sulla piattaforma in streaming Hbo Max e nelle sale ancora aperte degli Stati Uniti. Il film uscirà al cinema il 16 dicembre nei mercati internazionali. Per gli abbonati a Hbo Max non ci sarà sovrapprezzo oltre all’abbonamento a differenza di quanto accaduto con “Mulan” della Disney.


Tratto da uno dei rari comics con protagonista femminile, il primo “Wonder Woman” è uscito nel 2017 e ha avuto enorme successo commerciale, con incassi globali di 800 milioni di dollari. Il sequel diretto da Patty Jenkins riprende le gesta dell’eroina Diana ambientandole durante la guerra fredda. Nel cast recitano, oltre alla Gadot, Pedro Pascal, Kristen Wiig, Chris Pine, Robin Wright e Connie Nielsen.

La decisione della Warner tiene conto che negli Usa un buon 50% delle sale sono chiuse per la pandemia. Secondo Variety, la decisione della Warner è sorprendente perché “Wonder Woman 1984” è considerato tra i film campioni di incassi del 2020 col potenziale di superare il miliardo di dollari in biglietti venduti. Costato 200 milioni, doveva originariamente uscire nelle sale l’estate scorsa ma il debutto era stato rinviato ripetutamente a causa del Covid e molti sospettavano che anche l’uscita natalizia sarebbe stata posposta come è accaduto a “Black Widow” , “Fast & Furious 9” , “No Time to Die” e altri potenziali blockbuster. “Wonder Woman 1984” non è d’altra parte la prima pellicola che la Warner sposta sul web: lo ha già fatto con “Scoob” e “The Witches”. Anche se non ideale per gli esercenti, il modello ibrido dà comunque alle sale in crisi una iniezione di vitalità. Gli esercenti alle corde per la pandemia sono già grati alla Warner che la scorsa estate ha fatto uscire “Tenet” di Christopher Nolan. —

La guida allo shopping del Gruppo Gedi