Sere d’estate a Calambrone: musica, teatro e talk show ad “Eliopoli Summer”

Saranno infatti gli “Abba Dream” ad accendere stasera, alle 22, l’anfiteatro di Eliopoli

PISA. Spazio alla leggerezza e al sorriso con tanti eventi tra musica, teatro e talk show. E l’obiettivo è stato più che centrato. La rassegna estiva di Eliopoli Summer 2020, a Calambrone, sul litorale pisano, nonostante le limitazioni legate al Covid, procede a gonfie vele. A dimostrazione che c’è voglia di stare insieme e di trascorrere momenti di relax con proposte in grado di attrarre un pubblico giovane e meno giovane. Archiviato luglio, anche il mese di agosto si presenta scoppiettante e ricco di eventi. Dalle note di Aleandro Baldi al teatro di Paola Minaccioni, passando per un omaggio a Tiziano Ferro agli Abba, e tanto altro ancora, oltre a libri ed argomenti di attualità con un confronto, in chiusura, domenica 30 agosto, con i sindaci di Pisa e Livorno, Michele Conti e Luca Salvetti.

Più che soddisfatto Marco Bonciolini, responsabile di Eliopoli Summer 2020. «La soddisfazione è data prima di tutto dal fatto che la rassegna si svolge – ha detto Bonciolini –.Che in questo anno complicato e assolutamente inaspettato per le sue conseguenze sanitarie e non solo, siamo riusciti in tempi rapidissimi ad organizzare una kermesse che pur se ha diminuito il numero degli eventi complessivi, ha comunque voluto essere presente e ha mantenuto le caratteristiche principali di punto di riferimento con occasioni di svago, di cultura e anche di leggerezza. E questo non era scontato. Il pubblico ci segue. Ci ha seguito in luglio e lo farà in agosto. Anche lo spettacolo musicale di domani (stasera, ndr) è sold out».


Saranno infatti gli “Abba Dream” ad accendere stasera, alle 22, l’anfiteatro di Eliopoli. Dopo il successo che ebbero sulla stessa piazza lo scorso anno, il gruppo nato nel 2010 con il nome di “Abba Dream. The Ultimate Abba Tribute Show” e che rappresenta uno tra i più grandi show dedicati al mitico gruppo degli Abba, torna con un entusiasmante concerto di due ore dal vivo dove si passa da “Waterloo” a “Dancing Queen”, a “Gimme gimme gimme” fino a “Mamma mia”, con le voci di Susanna Pellegrini e di Laura Moretto, accompagnate da Antonio Gori alla chitarra, Massimiliano Salani alle tastiere, Marco Campagna alla batteria e Alessandro Nottoli al basso. La rassegna prosegue domani con Andrea Vanni e uno spettacolo di giocoleria comica e la compagna dei Karacongioli. Venerdì 7 ospite un grande attore italiano (il nome sarà svelato nei prossimi giorni) insieme a Raffaello Zanieri, Alice Cignoni e Silvia Spagnoli. L’8 agosto omaggio a Tiziano Ferro. Il 14 talk show con Butinar, Zero, Martinelli e Volpi. Sabato 15 “’80-’90” Ballads, venerdì 21 “I Delitti del Barlume” con Roan Johnson, sabato 22 Aleandro Baldi e, a seguire in calendario, tanti altri eventi, tra i quali i libri (il 27 con “Il canale dei Navicelli” di Giuseppe Meucci), mentre il 28 sarà la volta di Paola Minaccioni, dell’imitatore Ubaldo Pantani, dell’attrice Manuela Bollani e del cantante Marco Ligabue. —