Calcio, dadi, bocce e quel gioco dal nome scomodo: Firenze era così

Un libro racconta come ci si divertiva nel Rinascimento:  l’hanno scritto Alfredo Alfieri e Alfredo Scanzani