Calici al cielo, a Terricciola torna la Festa dell’Uva e del Vino

Appuntamento da oggi fino a domenica per le strade del borgo tra eventi e degustazioni

Terricciola. Sulla scia delle ultime giornate estive Terricciola vive la 57esima edizione della “Festa dell’Uva e del Vino”. Un appuntamento molto sentito in tutta la provincia in calendario, da oggi, venerdì 13, fino a domenica 15 settembre. La kermesse chiude la grande stagione degli eventi terricciolesi.. L’antico borgo di origine etrusca, immerso nel verde delle colline pisane, apre le porte a tutti coloro che vogliono scoprire il “buon vivere”. Una tradizione rurale ricca di colori e sapori inimitabili da vivere ancora oggi fra storia, arte, cultura e prodotti tipici.

«Vogliamo continuare ad investire su Terricciola – ha spiegato il sindaco Mirko Bini – per sviluppare un’economia basata sull’agricoltura, sul territorio, sulla salvaguardia dell’ambiente e sui giovani».


La “Festa dell’Uva e del Vino” sarà anche per questa 57esima edizione un vero e proprio percorso esperienziale tra cibo e vino, grazie al quale sarà possibile riscoprire le bontà terricciolesi attraverso proposte enogastronomiche e degustazioni tra le più importanti aziende vitivinicole della zona visitabili grazie ai “Tour in Cantina”. Il tutto accompagnato da buona musica.

Da sempre gli organizzatori si sono mostrati sensibili al tema della sostenibilità per allestire questa festa che ogni richiama appassionati e visitatori da tutta la provincia. Per l'occasione sono infatti previsti bus navette gratuite che dal parcheggio de La Rosa di Terricciola (nei pressi del Bottegone della Calzatura) e da via Generale Martini (il Ponticello) porteranno i visitatori alle porte del paese e nelle cantine delle aziende. Un servizio che ancora una volta andrà a valorizzare Terricciola, il suo evento, il suo territorio e la propria vocazione all’accoglienza.

L’evento è organizzato dall’amministrazione comunale di Terricciola, dalla Strada del Vino delle Colline Pisane, da tutte le associazioni di volontariato e da Terricciola Eventi. Numerose sono le cantine vinicole che hanno aderito all'iniziativa. Ogni giorno sono previste visite e degustazioni, oltre a menù particolari nei locali del borgo; borgo che per l'occasione si trasformerà per accogliere naturalmente il vino, il grande protagonista, insieme alle numerose iniziative e alla buona musica che allieterà la sera nelle strade del centro. —

La guida allo shopping del Gruppo Gedi