I grandi successi di Mina, Tenco e Gino Paoli in chiave jazz

Al Caffè delle Mura di Lucca protagonista domani, mercoledì 17 luglio, il Laura Piunti Trio. A partire dalle 22

I più grandi successi di Luigi Tenco, Mina, Fabio Concato, Nada, Sergio Caputo, Gino Paoli e altri saranno i protagonisti della serata di domani 17 luglio, alle 22, di “Musica d’estate al Caffè”, ciclo di concerti promosso dall’Antico Caffè delle Mura con il Circolo Lucca Jazz e Animando.

La serata è affidata alla splendida voce di Laura Piunti accompagnata da Andrea Pellegrini alle tastiere e Fabrizio Desideri al sassofono e al clarinetto e propone un viaggio alla scoperta di brani che hanno fatto la storia della musica italiana, con gli arrangiamenti in chiave jazz di Andrea Pellegrini.


Laura Piunti ha iniziato a cantare da giovanissima, ispirata dalle grandi voci italiane degli anni 60, per poi concentrarsi sullo studio della tecnica vocale. La grande passione per la musica nera, in particolare jazz, blues e soul, l’ha portata a ispirarsi ad artisti come Dee Dee Bridgewater, Aretha Franklin, Sam Cooke, Solomon Burke, Bessie Smith, Etta James, Carla Thomas, Otis Redding. Negli anni ha maturato una ricca esperienza esibendosi in Italia e in Europa, ospite di manifestazioni e festival, fra i quali il Pistoia Blues festival.

Discendente dalla famiglia di musicisti Pellegrini-Vianesi, diplomato in jazz con lode, lo stile poliedrico ed eclettico di Andrea Pellegrini attinge a tendenze diverse.

Diplomato in clarinetto e in jazz, Fabrizio Desideri è un musicista e compositore crossover. Ha inciso cd e colonne sonore per il cinema e la tv e ha fatto parte di importanti gruppi tra i quali Barga Jazz Orchestra, Futura Jazz Orchestra, Bruno Tommaso J.W. Attualmente insegna clarinetto al liceo musicale Passaglia di Lucca.

L’ingresso al concerto prevede una consumazione obbligatoria.

È possibile cenare al Caffè delle Mura prenotando al numero 334 3412486. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI