Per le unghie “a ballerina” servirebbe il porto d’armi