“Cumque evigilasset” il canto dei monaci chiude i festeggiamenti

i mille anni di san miniato al monte