Rutger Hauer: «Le lacrime nella pioggia di “Blade Runner” le improvvisai sul set»

L’attore racconta il suo impegno civile, ricorda il film cult che lo ha reso famoso e rinnova il suo amore per l’Italia