Il diciottenne di belle speranze Chi è Lazetic, il talentino del Milan

BELGRADO. Il serbo Marko Lazetic, attaccante classe 2004, è a un passo dal vestire la maglia del Milan. Il diciottenne ha svolto le visite mediche con il club rossonero e arriva a titolo definitivo dalla Stella Rossa per circa cinque milioni di euro. A breve Lazetic firmerà con il Milan, un rinforzo di prospettiva per il reparto offensivo rossonero.

Qualcuno lo ha definito il nuovo Vlahovic. Un paragone pesante per il centravanti serbo che dovrà dimostrare di essere all’altezza del Milan subito dalla prima squadra. Un bel po’ di pressione per lui ma dovrà essere bravo a gestirla e a sfruttare tutte le eventuali occasioni che Pioli gli darà. Davanti a lui c’è Ibrahimovic, Giroud e probabilmente anche Rebic ma la curiosità di vederlo all’opera è davvero tanta.


In serie B croata Lazetic segna 4 gol in 14 presenze, confermando le indicazioni tecniche che circolavano sul suo conto. Proprio per questo, lo Stella Rossa lo richiama alla base e finora ha segnato una rete in 15 partite tra campionato, preliminari di Champions League e gironi di Europa League.

Sebbene a livello professionistico abbia realizzato soltanto in 5 occasioni, nelle giovanili Lazetic è sempre stato una macchina da gol e ora vuole dimostrarlo anche al Milan. Una vera e propria promessa che dovrà dimostrare sul campo quel che si è detto di lui.