Un Prato grandi firme: c’è anche Wato Kuate, ex Manchester City

Mattia Giani al Cascina

Lanieri scatenati, il neopromosso Cascina attivissimo, ma il botto della settimana lo ha sparato il Seravezza con il bomber Lorenzo Benedetti. Le altre operazioni

Calcio mercato effervescente, sonnacchioso o attendista? Dipende da che punto di vista le società lo osservano per i propri interessi.

AGLIANESE


Dopo aver affidato la panchina a Venturi, primi movimenti in entrata per la società neroverde. Sono arrivati i centrocampisti Gemmi ex Follonica Gavorrano e Adriese, e Artioli ex Mezzolara. Novità anche nel parco quote con il difensore centrale Ponzio, ex Alessandria e Sanremese, e l’esterno Del Fabro prelevato dalla Primavera dell’Udinese.

CASCINA

Dopo il centrocampista Malanchi due colpi in attacco. Saranno a disposizione di Luca Polzella Tito Marabese, la stagione scorsa all’Anconitana, e Mattia Giani ex Ponsacco, Tuttocuoio, Savona, Grosseto e Real Forte Querceta. Dall’Empoli arriverà la giovane punta Bertolini lo scorso campionato al Prato. Trattativa in corso per la conferma di Frati. Per il ruolo di portiere si cerca uno esperto, sul taccuino diversi nomi tra i quali Fontana e Salvalaggio. Si è cerca un difensore centrale, mentre a centrocampo potrebbe riaprirsi la pista del baby Arapi.

FOLLONICA GAVORRANO

Dopo Mugelli e Rosati il dg Vetrini si è assicurato il portiere Nannelli ex Fiorentina, Prato e San Donato Tavarnelle e il giovane difensore Luzzetti della Virtus Entella. Partenza della preparazione il 9 agosto.

GHIVIBORGO

Quella che verrà consegnata ad Alessio Bifini sarà una squadra rinnovata. Dopo la partenza di Muscas e Bartolini se ne andrà anche bomber Felleca, in serie C al Foggia. Volti nuovi non ancora ufficiali ma i difensori Grea ex Pianese e Lischi ex Pro Livorno Sorgenti e il trequartista Gianmarco Cicali ex Poggibonsi e Colligiana dovrebbero essere i primi arrivi.

LIVORNO

La società amaranto si è iscritta al campionato, ma con tanti interrogativi. È stata chiesta al Follonica Gavorrano la disponibilità del campo di Bagni di Gavorrano. Nei prossimi giorni sapremo se la Covisod darà il via libera.

LUCCHESE E PISTOIESE

Per i due club oggi dovrebbero schiudersi le porte della serie C anche se per l’ufficialità si dovrà attendere domani il consiglio federale. Per questo il mercato è in attesa.

PRATO

Altri arrivi in casa laniera dopo Ferretti, Bellucci e Guida, vestiranno l’azzurro i centrocampisti D’Orsi ex Lavagnese e Nicoli ex Sammaurese, i portieri Pagnini ex GhiviBorgo, Reggiani, per lui un ritorno, e Ftoni ex Poggibonsi, il centrocampista Wato Kuate Giurlain ex Manchester City e l’attaccante Suffian Kalokoh, dell’Aik Freetong.

Dal Pisa potrebbe arrivare il giovane difensore Romiti. Dopo diversi anni il Prato tornerà a giocare al Lungobisenzio.

PRO LIVORNO SORGENTI

La conferma del difensore Carani è la novità ufficiale della settimana. A dire il vero la società ha annunciato anche l’arrivo dell’esterno Barachini dal Real Forte Querceta, ma il ragazzo sembra averci ripensato preferendo restare in Versilia.

Sono in uscita l’esterno Petri per motivi di lavoro e l’attaccante Camarlinghi che ha richieste in C, anche se sembrano esserci ancora margini per una trattativa di rinnovo. L’attaccante Canessa è sempre più vicino e per la difesa dopo che Diana ha preferito Seravezza, le attenzioni sembrano spostarsi verso Alessio Zini scuola Empoli e ultime stagioni a Montevarchi e Follonica Gavorrano.

REAL FORTE QUERCETA

Nessuna novità in settimana. Chiuso il mercato degli “over” si punta lo sguardo verso i giovani. Quasi fatta per i difensori Della Pina, classe 2002, ultime stagioni a Massa, ma di proprietà della Carrarese, e Bechini, classe 2001, ex Pisa.

SERAVEZZA

Il botto della settimana lo ha sparato la società del presidente Vannucci. Ritorna in Toscana il bomber Lorenzo Benedetti dopo l’esperienza di Feltre. Tra gli artefici della promozione della Pianese in C, 23 gol, nel 2018-19, è sicuramente uno dei migliori attaccanti della categoria.

Piazzato un ottimo colpo anche in difesa con Diana ex Scandicci. Ritorna in neroverde anche la giovante punta centrale Galloni, mentre dopo Chella arriva anche un altro fedelissimo di mister Ruvo l’esterno destro Cavalli. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA