Ombre sull’OriOra, ma Carrea guarda avanti

Il coach dopo il torneo di Sansepolcro: «Sappiamo quali sono gli aspetti da migliorare e c’è la disponibilità dei ragazzi»