La Serie A parla straniero: Pallotta guida la Roma, il Bologna è di un canadese e all’Inter ci sono i cinesi

Sono stati i giallorossi, nel 2011, ad aprire la strada all’ingresso di capitali extranazionali