La storia del Mondiale: il 1938 Clima più che ostile in Francia... ma gli azzurri fanno il bis

I padroni di casa eliminati nei quarti, in semifinale l’Italia batte anche il Brasile e nella sfida conclusiva si arrendono anche gli ungheresi del grande Puskas. Via radio l’annuncio di Carosio: «Campione del mondo, campione del mondo...»