Contenuto riservato agli abbonati

Controllo, gestione e contabilità: selezioni della multiservizi Acea

Da Firenze a Pisa, la società multiservizi Acea, attiva nella gestione e nello sviluppo di reti e servizi nei settori idrico, ha aperto negli ultimi giorni un totale di quattro posizioni lavorative per diplomati e laureati.

Sul capoluogo regionale la ricerca è aperta per le figure di analista Bpi junior, assistente alla direzione lavori, e addetto alla contabilità e al controllo di gestione. La ricerca per assistente alla direzione lavori riguarda anche la città della Torre Pendente. L’analista, diplomato o laureato in discipline tecnico-scientifiche, deve avere pregressa esperienza anche breve maturata in mansioni analoghe e nel project management, e conoscenza della metodologia agile &scrum. L’assistente deve invece vantare una laurea in ingegneria ambientale/civile/edile e abilitazione all’esercizio della professione, pregressa esperienza maturata nella gestione e/o controllo di attività di cantiere e abilitazione all’esercizio Cse/Csp in corso di validità; deve poi conoscere la normativa di settore vigente con particolare riferimento a codice appalti e sicurezza. L’addetto alla contabilità deve infine essere laureato in economia e aver maturato esperienze in contabilità di almeno un anno, anche in studi professionali o società di revisione.

Per consultare le offerte e inviare la propria candidatura è sufficiente visitare il sito www.acea.it e cliccare su “carriere”, cliccare su “tutte le posizioni aperte” e infine digitare “Firenze” nella casella “luogo” dell’apposita mascherina di ricerca.

Qui altre offerte in toscana